Dindo Capello: Sebring, Petit le Mans e record memorabili

dindo-capello-alms.jpg

Audi Zentrum Alessandria S.p.A.

Dindo Capello: Sebring, Petit le Mans e record memorabili

La carriera di Dindo Capello (terza parte)

Prosegue il viaggio in cui ripercorriamo insieme la carriera sportiva del nostro Presidente Dindo Capello (se ti sei perso le puntate precedenti clicca qui - Parte Prima - e qui - Parte Seconda).

Oggi vi portiamo all’inizio del nuovo millennio che coincide, per Dindo, con la scoperta dell’America e dei suoi meravigliosi circuiti naturali: è qui che diventa il pilota più vincente dell’Alms, adorato dai fans a stelle e strisce.

Ecco i momenti più belli di questi anni…

Le prime vittorie in America, tra Sebring e Petit le Mans

È il 1999 quando Dindo sbarca per la prima volta in America: una dimensione nuova, impressionante, fatta di abitudini “strane” ma anche di tecnologia ai massimi livelli, piste più selvagge e vicinanza del pubblico.

Dindo è tra i “prescelti”, insieme a Emanuele Pirro, Frank Biela e, più avanti, Allan McNish, a partecipare al campionato più prestigioso di tutti i Prototipi, l’Alms. Ed è lui a diventare il pilota che nell’Alms ha vinto di più, con 35 vittorie su 55 gare disputate.

La prima nel luglio del 2000 a Sears Point: indimenticabile, ma per Dindo non quanto quella a Mosport, a seguito di un’avvincente battaglia con Bmw iniziata sull’asciutto e terminata sul bagnato.

Prosegue bene anche l’anno successivo, con 5 gare vinte: tuttavia Dindo fatica a concentrarsi, patisce il fuso orario e accusa stanchezza. Tutto cambia al suo ritorno in America nel 2006, dove vive tre tra le migliori stagioni in assoluto.

Titoli Alms e successi inaspettati a bordo delle R8 e R10

Un magnifico ricordo per Dindo quello dell’inaspettata vittoria a Houtson a bordo dell’Audi R8 e, ancora, quella a Lime Rock, dove insieme ad Allan stabilisce anche il record di giri (177 in 2 ore e 45 minuti).

Il 3 settembre 2006 riceve per la prima volta il titolo Alms sulla pista canadese di Mosport.

Ancora nel 2006 arriva la prima storica vittoria dell’Audi R10 TDI a Sebring: il successo davvero sorprendente di un motore diesel che, al di là del risultato sportivo, ha un’importante ricaduta in termini di marketing, con un picco nelle vendite di Audi in America.

Ecco, quindi, in arrivo la stagione migliore in assoluto, quella del 2007, che si apre con il premio più ambito dai piloti che corrono in America: l’All America Team 2006, assegnato ogni anno dall’Araba (American Auto Racing Writers and Broadcasters).

L’anno prosegue con ben 9 gare vinte e alcune memorabili competizioni: le ultime due in particolare, la Petit le Mans e Laguna Sera, avvincenti e spettacolari.

Nel 2007 arriva anche il titolo dell’Alms per la seconda volta.

Nuovi record e vittorie prestigiose

Nel 2008 Dindo corre poche gare nell’Alms in sostituzione di Biela, ma ricorda con grande piacere la sua pole a Mosport, la pole con media più alta nella storia delle gare sport in America: 222,28 km/ora.

Un successo anche la Petit le Mans, dove insieme alla vittoria Dindo è anche detentore di un record prestigioso: l’unico ad aver corso 8 volte la Road Atlanta ottenendo 5 vittorie.

Non solo: nuovo anno nuovo record. La Sebring 2009, vittoria a seguito di una gara incerta e serrata, segna anche il primato assoluto di giri: 383 in 12 ore.

logo-AZA-dealer.jpg

Contattaci

320x110_Serviceberater_Kundin_Counter_1.jpg
È interessato a ricevere un catalogo o informazioni su un modello della Gamma Audi?
Ci contatti per avere informazioni sui prodotti, i servizi e l’assistenza Audi presso la Nostra Concessionaria.

Richiesta Test Drive

test_drive.png
È interessato a richiedere un Test Drive o un preventivo su un modello della Gamma Audi?
Ci contatti per prenotare una prova su strada presso la Nostra Concessionaria.